Anche i parcheggiatori abusivi al Carnevale di Sciacca, ma la Polizia municipale riesce a bloccarli

Spuntano anche i parcheggiatori abusivi al Carnevale di Sciacca. Uno operava nella banchina del porto, nell’area accanto alla statua del poeta Licata. Alcuni automobilisti lo hanno segnalato ieri alla Polizia municipale che è prontamente intervenuta. Soltanto poche auto sarebbero state posteggiate prima dell’intervento della Polizia municipale. Il parcheggiatore abusivo è riuscito a darsi alla fuga. Alcuni automobilisti avevano già pagato un euro per parcheggiare l’auto. A quanto pare la Polizia municipale sarebbe già riuscita ad individuare il parcheggiatore abusivo. La zona in cui operava è un’area demaniale sulla quale il parcheggio delle auto è vietato. Ieri hanno funzionato bene i servizi di ordine pubblico. Carabinieri e polizia hanno svolto servizi antidroga. I carabinieri anche con il nucleo unità cinofile arrivato da Palermo. Sempre all’opera anche i volontari della Croce Rossa che stanno intervenendo per soccorrere molti giovani ubriachi.