Cala il sipario sull’edizione 2017, finale con rogo e botti in due fasi

Conclusa l’edizione 2017 del Carnevale di Sciacca che rispetto la tendenza degli ultimi anni, ha terminato col tradizionale rito del rogo del Peppi Nappa nel cuore della notte. Fasi conclusive piuttosto lunghe che dopo il passaggio delle fiamme della maschera simbolo al centro della piazza, ha dato il via ai giochi pirotecnici che si sono svolti in due fasi, ritmo tra quelli sparati dalla piazza Angelo Scandaliato  e quelli invece dal porto intervallati dall’assessore Salvatore Monte.