I carabinieri arrestano un giovane menfitano per droga

Nell’ambito di un vasto servizio di controllo del territorio effettuato a Menfi i carabinieri hanno arrestato B.S., di 19 anni, incensurato, per detenzione di 70 grammi di hashish. I militari hanno effettuato alcune perquisizioni domiciliari nel centro belicino. B.S. è stato posto ai domiciliari su disposizione della Procura della Repubblica di Sciacca e nelle prossime ore si svolgerà l’udienza di convalida al palazzo di giustizia di Sciacca. Durante i controlli portati avanti negli ultimi giorni a Menfi i carabinieri hanno verificato anche  il rispetto delle ordinanze sindacali sulla musica che sarebbe stata ad alto volume, superiore al consentito. Sono state elevate sanzioni. I controlli si sono concentrati in particolare nella zona di Porto Palo. Maggiori informazioni in proposito si conosceranno nelle prossime ore.