Cinquanta migranti in fuga nelle campagne di Ribera

Sbarco di migranti nella tarda mattinata di oggi a Piana Grande di Ribera. Sono una sessantina, partiti dalla Tunisia, ma appena dieci sono stati bloccati da Polizia, Carabinieri e Guardia di Finanza giunti sul posto. Gli altri sono in fuga nelle campagne di Ribera.

Ricevuta la segnalazione dello sbarco a Seccagrande sono arrivate anche motovedette della Capitaneria di Porto Empedocle e del Circomare di Sciacca.

Nelle ultime settimane sono numerosi gli sbarchi avvenuti nella zona compresa tra Eraclea e Seccagrande. Probabilmente, questa viene indicata come una rotta che comporta minori rischi. Le Forze dell’ordine, comunque, sono prontamente intervenute e gli uomini fuggiti vengono attivamente ricercati. Gli altri sono già in viaggio per la Questura di Agrigento.