Denunciato dalla polizia un trentenne di Sciacca che deteneva 40 grammi di hashish

Hanno letto: 1074

Nell’ambito di servizi mirati al contrasto dell’illecita attività dello spaccio di sostanze stupefacenti questa mattina agenti del commissariato di polizia di Sciacca hanno proceduto alla perquisizione locale e personale nei confronti di alcuni saccensi. L’attivita di polizia giudiziaria si è focalizzata su B.F., di 30 anni, con precedenti penali in materia di stupefacenti, che è stato denunciato.
Con l’ausilio dell’unità cinofila della Polizia di Stato “ASKO” si è proceduto a perquisizione domiciliare nel corso della quale sono stati rinvenuti circa 40 grammi di hashish nonché un bilancino elettronico ritenuto funzionale all’attività di spaccio ed una mannaia con tracce di presumibile sostanza stupefacente. Come disposto dalla Procura della Repubblica, il giovane è stato denunciato in stato di libertà per detenzione al fine di spaccio di droga