Dieci migranti in fuga nelle campagne di Menfi, tra i cinque fermati c’è anche un minore

Hanno letto: 447

Sono una decina i migranti fuggiti, ieri sera, dopo lo sbarco, a Porto Palo di Menfi. Cinque, tutti di nazionalità tunisina, sono stati rintracciati dai carabinieri lungo la strada che collega Porto Paolo a Menfi, ma gli altri si sono dileguati. I carabinieri li stanno cercando nelle campagne e segnalazioni sono state diramate anche alle stazioni dell’Arma del Trapanese, soprattutto quelle lungo la fascia costiera. Il Circomare, intanto, ha recuperato il natante con il quale il gruppo, composto da una quindicina di persone, è arrivato fino alla spiaggia di Menfi. Tra i cinque fermati c’è un minore. Al momento si trovano presso la compagnia di Sciacca in attesa di essere trasferiti presso un centro di prima accoglienza.