Incendio a Sciacca, un uomo posto ai domiciliari dai carabinieri

Un uomo è stato posto in stato di fermo dai carabinieri della compagnia di Sciacca per incendio. L’indagine, svolta dal comando di compagnia, avrebbe avuto un’accelerazione nel giro di poco tempo, ma è ancora avvolta dal più assoluto riserbo ed i carabinieri non hanno fornito il nome dell’indagato, né fornito alcun particolare sulla vicenda. Nelle prossime ore, forse già nella giornata di domani, è prevista l’udienza di convalida al Tribunale di Sciacca. La vicenda, però, non ha nulla a che vedere con l’incendio del bosco di Pierderici che, venerdì scorso, ha creato caos nella via Ravasio e nelle zone vicine con lo sgombero di quattro palazzine. Ulteriori notizie si conosceranno nella giornata di domani.