Minacce in famiglia: anziano di Sciacca denunciato. Aveva puntato due coltelli contro la moglie

Gli agenti del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Sciacca hanno denunciato all’Autorità giudiziaria un 77enne di Sciacca con l’accusa di minacce aggravate nei confronti della moglie, 73enne.
L’uomo, dopo l’ennesima lite in famiglia, dopo aver minacciato verbalmente la coniuge le ha puntato contro ben due coltelli a serramanico, minacciandola di tagliarle la gola. L’intervento dei poliziotti, chiamati dai vicini, ha evitato che la lite potesse degenerare.