Moto in piazza per ricordare Vincenzo Soldano, il sedicenne morto in un incidente in via Mazzini a Sciacca

Hanno letto: 2496

È già passato un anno dalla scomparsa del giovane saccense Vincenzo Soldano, il sedicenne che il 9 febbraio dello scorso anno ha perso la vita schiantadosi con lo scooter contro un palo della pubblica illuminazione in Via Mazzini.

Gli amici e i familiari del giovane hanno voluto ricordarlo oggi con una manifestazione in piazza Scandaliato, dove in molti si sono recati a bordo di scooter e bici, di cui il giovane era molto appassionato, e dopo la proiezione di alcune foto di Vincenzo sono state accese e successivamente liberate in cielo delle lanterne.
Un momento di grande commozione con il quale i genitori del ragazzo hanno voluto ringraziare tutti i presenti ma anche l’amministrazione comunale che gli ha concesso il permesso di poter organizzare questo emozionante momento commemorativo.