Operazione antidroga “Shrek”, assolto Simone Chifari

Non si è raggiunta la prova dei fatti  contestati e il giudice monocratico del Tribunale di Sciacca, Antonino Cucinella ha assolto ieri dall’accusa di detenzione al fine di spaccio di sostanze stupefacenti, Simone Chifari, 46 anni di Palermo, ma residente a Sciacca e coinvolto nel 2015 nell’ambito dell’operazione antidroga denominata “Shrek” su un giro di spaccio di cocaina e hashish, droga comprata dal mercato palermitano e destinata alla piazza di Sciacca e Ribera. Chifari è stato assistito dal legale  del foro saccense, Antonello Palagonia.

Il pubblico ministero, Cristian Del Turco, aveva chiesto per Chifari la condanna a due anni e sei mesi di reclusione e al pagamento della multa di dieci mila euro.