Polistirolo in mare, i comitati di quartiere: “Bene la denuncia, bisogna scongiurare il ripetersi di eventi del genere”.

“Non è la prima volta che le cassette di polistirolo si spiaggiano sulla battigia della Foggia”. A segnalarlo è oggi Mauro Butera, presidente del locale comitato di quartiere, nel commentare i fatti di oggi, che hanno aperto un dibattito. “Bisogna scongiurare il ripetersi di fatti del genere, io propongo la marchiatura, diversa da peschereccio a peschereccio, delle cassette di polistirolo in dotazione ai natanti”. Una vicenda che sta mettendo in risalto il valore della sensibilità, come dimostra anche la decisione di alcuni residenti della Foggia di darsi da fare per aiutare la Guardia costiera nelle operazioni di prima pulizia della zona. Il Comitato della Foggia è uno dei sodalizi che si sono riuniti sotto l’egida dell’Unione dei comitati di quartiere di Sciacca. Giusy Corbo è una delle coordinatrici di questo organismo. E sia lei, sia Butera, commentano con favore la decisione dell’assessore Mandracchia di presentare una denuncia alla Procura della Repubblica.