Randagismo: aggressione in centro ad un passante, cani ancora nell’area ospedaliera

L’ultimo episodio si è verificato sabato notte. Un passante è stato morso ad una mano da un randagio che è solito stanziare nella zona di Corso Vittorio Emanuele. L’animale che gironzolava per le strade dalla serata, dopo aver più volte bloccato anche il traffico collocandosi al centro della carreggiata , a tarda notte ha aggredito un passante che a causa del morso ha fatto ricorso alle cure del 118 ed è stato trasferito al Pronto Soccorso del “Giovanni Paolo II”.

Erano presenti all’aggressione diverse persone che hanno anche chiamato l’intervento delle forze dell’ordine. Il cane è stato accalappiato soltanto dopo alcune ore dalla squadra d’intervento del Comune di Sciacca.

Intanto, continuano a susseguirsi le segnalazioni della presenza di randagi anche nell’area ospedaliera dove un gruppo formato da alcuni cani, è solito far tappa sia davanti l’ingresso principale del presidio ospedaliero o come potete vedere nell’immagine che ci è pervenuta stamattina, perfino dinnanzi l’area di emergenza del “Giovanni Paolo II”.