Rifiuti, la Sam torna al lavoro e dà una settimana alla Srr per iniziare a pagare

E’ rientrata l’emergenza rifiuti a Sciacca. La Sam ha deciso ieri sera di riprendere l’attività e quindi sarà regolarmente in funzione il tritovagliatore della discarica Salinella – Saraceno, che, intanto, è stato riparato. La Sam, che svolge l’attività sia alla discarica Salinella che al centro di Santa Maria per conto della Sogeir, ha fatto sapere di avere assunto questa decisione per dare al nuovo presidente della Srr la possibilità di effettuare una verifica e poi di iniziare a saldare le spettanze arretrate alle ditte che svolgono servizi ed ai fornitori. La ripresa, infatti, sarà effettuata per una settimana ed è in questo periodo che la Sam attende i pagamenti. Il Comune di Sciacca, da parte sua, ha versato 240 mila euro alla Sogeir.