Nuovo sbarco di migranti a Renella nella notte, bloccati quindici tunisini

Con un peschereccio, ora sequestrato dalla Capitaneria di Porto, è giunto nella notte nella spiaggia di Renella a Sciacca un gruppo composto da una ventina di migranti. Si tratta dell’ennesimo sbarco che a distanza di poche settimane, interessa le coste di Sciacca e in particolare, la spiaggia di Renella.

Sul posto sono intervenuti gli uomini del Circomare di Sciacca e le forze dell’ordine che sono riusciti a bloccare quindici tunisini che appena sbarcati cercavano di dileguarsi nella zona. I migranti bloccati sono stati immediatamente trasferiti ad Agrigento dove si apriranno per loro le procedure per il foglio di via.