Servizi antimmigrazione del commissariato di polizia di Sciacca, fermati tre pakistani

Il commissariato di polizia di Sciacca ha eseguito nella giornata di ieri servizi antimmigrazione, finalizzati a verificare la corretta permanenza sul territorio italiano di stranieri. Fermati in centro tre pakistani, a due dei quali è stato notificato il foglio di via e dovranno lasciare l’Italia. Nei confronti di uno di loro era stata respinta, recentemente, la richiesta di asilo politico. In particolare la Polizia Scientifica ha verificato l’autenticità dei passaporti e documenti esibiti ed ha provveduto ad effettuare il foto-segnalamento dei soggetti.