Si tuffa in mare e si allontana, Guardia Costiera salva cinquantacinquenne

Non è stata chiarito il perché l’uomo si fosse gettato in acqua,tutto vestito e allontanandosi dalla riva, ma sono stati alcuni bagnanti ad accorgersi delle difficoltà dell’uomo in acqua e così hanno allertato la Guardia Costiera di Sciacca che stamattina è intervenuta in località Foggia salvando l’uomo, di 55 anni, in evidente stato confusionale.

L’intervento è scattato con la motovedetta CP 2093 e il Battello GC B21, che in pochissimi minuti hanno lasciato il porto raggiungendo la zona. Giunti nel tratto di mare, la situazione appariva immediatamente gravissima ai militari intervenuti, considerata la mancanza di collaborazione della persona in difficoltà, risultata in evidente affaticamento e non più in grado di galleggiare autonomamente in quanto la stessa si era gettata in mare completamente vestita. Considerata l’aggravarsi della situazione e del continuo rifiuto del malcapitato ad aggrapparsi al salvagente che sin da subito era stato gettato in acqua, i militari,ormai in procinto di gettarsi in mare pur di scongiurare il peggio, mettendo a rischio anche la propria incolumità, con una manovra repentina, sono riusciti ad afferrare la persona e a issarla a bordo.

Dopo il recupero, la persona, in evidente stato confusionale, è stata tranquillizzata e, dopo averne verificato le condizioni di salute, rapidamente condotta al porto di Sciacca ed affidata al personale sanitario del 118.