Situazione di pericolo al Villaggio Pescatori a Sciacca, residenti esasperati da frane, perdite, buche e topi

Hanno letto: 1032

L’intervento nello scorso mese di febbraio nella via Ovidio avrebbe dovuto risolvere anche la situazione nella sottostante via Torquato Tasso nel Villaggio Pescatori di Sciacca. Invece, la perdita di cui ancora non sì è accertata la natura continua scorrere dal novembre del 2017. Il muro di contenimento interessato dalle infiltrazioni diventa giorno dopo giorno sempre più pericolante, pronto a franare.

Enormi buche accompagnano il manto stradale anche di altre carreggiate del complesso popolare abitativo. Più volte sono stati effettuati dei sopralluoghi dai tecnici comunali. Ma i mai un intervento sul posto dove la situazione di degrado complessiva resta grave.

Qualche residente racconta che per combattere i topi che sono i veri padroni della zona, devono far ricorso ad alcuni espedienti tenendo anche i disinfestanti in auto per evitare che i ratti danneggino gli interni delle vetture parcheggiate in strada.