I vigili del fuoco riescono a rimuovere un’auto che era stata scaraventata tra le rocce alla Scala dei Turchi

Hanno letto: 226

Spettacolare intervento dei vigili del fuoco che hanno rimosso un’auto che era stata scaraventata tra le rocce della Scala dei Turchi. “Parecchi anni fa qualche incivile ha lanciato un auto nel dirupo della Scala dei Turchi – ricorda Mareamico – e l’autovettura per fortuna è rimasta incastrata tra le rocce e non è arrivata in spiaggia. Da quel triste giorno è passato molto tempo e l’auto è rimasta sempre li a fare brutta mostra di se. Quindi responsabilmente, nel mese di febbraio del 2018, Mareamico ha sollecitato i Vigili del fuoco, la Capitaneria di porto e l’ufficio del Demanio ad intervenire, sottolineando come fosse necessario eliminare questo pericolo: se l’auto fosse precipitata giù in spiaggia avrebbe anche potuto uccidere qualcuno”. Adesso il nucleo Saf dei Vigili del Fuoco di Agrigento è intervenuto tagliando a pezzi l’autovettura e con un complesso sistema di carrucole e rinvii, pezzo dopo pezzo, l’hanno portata via.