Zona Muciare, L’AltraSciacca: “Abbiamo chiesto delucidazioni all’amministrazione sugli interventi, nessuna risposta”

Hanno letto: 122

L’associazione di promozione sociale “L’AltraSciacca” evidenzia la mancanza di risposte ottenute dall’amministrazione comunale riguardo i chiarimenti chiesti sulla zona di contrada Muciare, tra le più colpite dall’alluvione di due anni fa e sugli interventi per il museo del Carnevale di Sciacca.

“Lo scorso 30 gennaio – scrivono in una nota i componenti dell’associazione – abbiamo chiesto all’Amministrazione comunale di fornire ai saccensi la motivazione per cui i lavori di sistemazione esterna e di ripristino della viabilita’ per la fruizione del Museo del Mare in contrada Muciare non fossero stati portati a compimento entro la data prevista per il 9 dicembre 2017 e quale fosse la nuova data prevista per la loro ultimazione. Noi de L’AltraSciacca abbiamo anche chiesto se, dopo il tragico evento dell’alluvione che ha seriamente danneggiato il Museo del Mare e ne ha decretato la chiusura, fossero stati presi in considerazione interventi di messa in sicurezza dell’area coinvolta e se, dato il rischio idrogeologico ormai accertato, si ritenesse possibile un’eventuale riapertura al pubblico della struttura”.

“Come accaduto sin dal suo insediamento – continua L’AltraSciacca”  per tutte le richieste sinora rivoltele l’Amministrazione comunale non ha mai degnato di una risposta ne’ noi ne’ i Saccensi. Dato il nuovo assetto della Giunta comunale e confidando nel rinnovato spirito che dovrebbe guidarne l’azione, torniamo a chiedere le risposte ai nostri interrogativi, permettendoci di sottolineare che essere informati e’ un diritto/dovere dei cittadini che hanno senso civico, che si interessano della citta’ in cui vivono e di tutto cio’ che in essa accade”.