Il Gattopardo sbarca in Moldavia, il sindaco di Santa Margherita ricevuto dall’ambasciatrice italiana Biagiotti

Hanno letto: 90

Il sindaco di Santa Margherita Belice, Franco Valenti, è stato in visita a Chisinau, capitale della Moldavia, dove è stato ricevuto dall’Ambasciatrice Italiana Valeria Biagiotti e dal Segretario Generale della Camera di Commercio Italo-Moldava Eleonora Pripa, e con loro ha dialogato e discusso di possibili iniziative comuni. “Ad accomunarci la cultura del vino – dice Valenti – e proprio in questi giorni a Chisinau si festeggia l’ottimo vino moldavo”.  Grande attenzione per il Gattopardo e Valenti ha partecipato anche un’iniziata legata proprio all’opera di Giuseppe Tomasi di Lampedusa. “Ho visitato una nazione che dopo 27 anni dall’indipendenza ancora fa fatica a misurarsi con le regole del libero mercato – e ho visto ricchi, forse troppo ricchi, ma ho toccato con mano tanta triste povertà. Un operaio guadagna mediamente 250 euro al mese e addirittura c’è gente, soprattutto di età avanzata, che rimpiange il regime sovietico. Per fortuna nei giovani ho registrato voglia di libertà, d’Europa e di riscatto”. A Cricova, comune di 8.700 abitanti, c’è la cantina più grande del mondo, realizzata nei tunnel sotterranei di una miniera profondi tra i 50 e 100 metri e lunghi più di 120 Km.