La Aulino Editore e la collana “Coup de foudre” sbarcano in Spagna con la scrittrice Irene Zoe Alameda

Hanno letto: 157

Ad un anno di uscita dal primo racconto, della fortunata collana “Coup de foudre” della Aulino Editore, il direttore editoriale, Accursio Soldano ha già annunciato la pubblicazione della scrittrice e filmaker spagnola Irene Zoe Alameda. Prima scrittrice straniera pronta a cimentarsi con la sfida lanciata dalla casa editrice saccense, di brevi racconti dove il fattore spazio è determinante.

“La buona letteratura non ha limiti e frontiere -afferma Soldano –  all’invito hanno aderito anche autori stranieri. Con Irene Zoe Alameda, la Aulino editore sbarca in Spagna e conta di restarci pubblicando altri scrittori iberici. Questo mi inorgoglisce perché vuol dire che il lavoro fin qui fatto e gli autori pubblicati hanno attirato l’attenzione di lettori e addetti ai lavori,  confermano che la sfida è stata vinta e che per la buona letteratura, supportata da un’idea vincente, non ci sono limiti“

Tutti gli scrittori infatti, sono “invitati” direttamente dal direttore editoriale Accursio Soldano e non si accettano auto-proposte, inoltre prevede la pubblicazione di 40 copie per titolo.