La pianista Arcidiacono del Toscanini di Ribera vince un premio internazionale

Hanno letto: 167

La talentuosa pianista Giuliana Arcidiacono, studentessa del Corso di Diploma Accademico di Secondo Livello dell’Istituto Toscanini di Ribera, ha vinto, con grandi apprezzamenti della Giuria, il Primo Premio al “ VIII  International Music Competition AMIGDALA” di Catania nella categoria senza limiti di età a cui hanno partecipato musicisti provenienti da tutto il mondo  tra i quali soltanto cinque italiani. La giovane artista, gia vincitrice nel 2017 del Primo Premio al Marlow International Competitive Festival of Drama and Music tenutosi nei pressi di Londra, é stata molto apprezzata dalla Giuria per l’esecuzione di brani di Mozart, Chopin e Mendelssohn. Proseguono nel frattempo gli importanti appuntamenti della Stagione Concertistica Itinerante 2018 del Toscanini: domani, alle ore 18, presso l’Auditorium dell’Istituto e venerdì 11 maggio presso la Sala Onu del Teatro Massimo di Palermo saranno protagonisti i cantanti lirici Jole Pinto, Klizia Prestia (Soprani), Valentina Capraro (Mezzosoprano), Giuseppe Michelangelo Infantino( Tenore) accompagnati al pianoforte dal M° Giusy Ines Tuttolomondo con un programma dedicato al repertorio cameristico di Rossini e al repertorio operistico di Donizetti, Ponchielli, Puccini, Hoffenbach e Verdi intervallati nella prima parte da un arrangiamento per pf a 4 mani de “La Danza” di Liszt del M° Franco Gaiezza, per concludere nel finale con il quartetto capolavoro dal Rigoletto “Bella figlia dell’amore” con la partecipazione del baritono M°Giuseppe Garra, docente della Classe di Canto.