Stasera alle 22 al Posiviri la tappa saccense di Lukasz Ogonowski, polacco vegano che sta girando tre continenti in bicicletta

Hanno letto: 230

Sarà al “Posiviri”, in un’iniziativa organizzata in collaborazione con “Altra Lingua”, questa sera Lukasz Ogonowski, un giovane polacco che sta viaggiando il mondo in bici con un progetto di diffusione della cultura vegana che prevede l’attraversamento di 50 paesi in tre continenti (Europa, Asia e Africa). Al Posiviri di Sciacca, in vicolo Puccio, a partire dalle 22, Lukasz racconterà la sua storia, la sua scelta alimentare, il suo stile di vita, a contatto con la natura, l’ambiente, gli animali, alla riscoperta della gente e delle tradizioni. Un incontro che non può non suscitare curiosità e che merita di essere seguito.