Intimidazione ad un imprenditore agrigentino, colpi contro la fiancata dell’auto

Intimidazione ai danni di un imprenditore vitivinicolo Agrigentino, è successo tra sabato e domenica a Giardina Gallotti, ad Agrigento dove cinque colpi di pistola sono stati esplosi contro la fiancata dell’autovettura, una jeep, di proprietà dell’amministratore di dell’ azienda.  La scoperta sarebbe stata fatta all’alba e subito è stato lanciato l’allarme alla centrale operativa dei carabinieri. Nel rione si sono precipitati i carabinieri del nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Agrigento. Constatato il danneggiamento, fatto appunto, con un’arma da fuoco, sono state avviate le indagini. Al momento, non è esclusa alcuna ipotesi.