Quindici cantine agrigentine al prossimo Vinitaly di Verona

Le cantine siciliane che prenderanno parte al prossimo salone internazionale dei vini di Verona, sono circa 200. Quindici le agrigentine presenti al Vinitaly che si terrà dal 15 al 18 aprile prossimo.

Si tratta di Baglio del Cristo di Campobello e azienda agricola G. Milazzo di Campobello di Licata, la società agricola Morgante di Grotte. Ci saranno anche le menfitane Settesoli e Planeta. E ancora le Cantine Cellaro, Di Prima, Feudo Arancio e Vigneti Zabù di Sambuca di Sicilia. La cantina sociale Corbera e la società agricola Etikè Vini di Santa Margherita Belice; la Cva di Canicattì, l’azienda Luna Sicana di Casteltermini e la cantina Feudo Montoni di Cammarata.

Durante la fiera, saranno presentate le nuove annate ed etichette, ma ci sarà spazio anche per la presentazione delle iniziative e gli eventi enogastronomici in programma nel 2018 nelle cantine e nei diversi comuni della provincia, come Inycon a Menfi, la Sagra del Vino a Montevago, la Notte Rosé a Licata.