Montevago migliora la viabilità rurale, finanziamento da un milione di euro per il rifacimento di due strade

Hanno letto: 120

E’ stato già trasmesso al comune di Montevago, con effetto di notifica, il decreto di finanziamento dei lavori di trasformazione in rotabile della strada rurale Caparrina – Sajaro firmato dal dirigente generale del Dipartimento regionale dello sviluppo rurale e territoriale Mario Candore.

Il progetto viene finanziato nell’ambito della sottomisura 4.3 del Piano Sviluppo Rurale 2014-2020 “Sostegno a investimenti nell’infrastruttura necessaria allo sviluppo, all’ammodernamento e all’adeguamento dell’agricoltura e della silvicoltura, Azione 1: viabilità interaziendale e strade rurali per l’accesso ai terreni agricoli e forestali”. Il progetto, redatto dall’Utc del Comune di Montevago, prevede interventi strutturali, opere di messa in sicurezza della strada Sajaro e il rifacimento ex novo della strada Caparrina per un costo totale, interamente finanziato, di 929.905 euro. Entro 45 giorni saranno avviate le procedure di gara e i lavori saranno realizzati entro il termine di 24 mesi, come previsto dal decreto.

Esprime soddisfazione il sindaco di Montevago Margherita La Rocca Ruvolo: “Il progetto era già stato ammesso al finanziamento e adesso arriva il decreto di finanziamento, si tratta di un contributo importante che ci consentirà di migliorare notevolmente la viabilità rurale intervenendo su una strada molto frequentata. L’impegno dell’amministrazione comunale – dice il primo cittadino – è quello di continuare a lavorare in questa direzione sperando di poter accedere ad altri finanziamenti per il miglioramento complessivo della viabilità rurale, che riteniamo di  fondamentale importanza l’agricoltura e il turismo, due settori strategici per il nostro territorio”.

Nella foto, il sindaco di Montevago, Margherita La Rocca Ruivolo