Ripresa l’erogazione idrica a Sambuca: l’acqua resta non potabile, potrà essere usata solo per finalità igienico sanitarie

È ripresa la fornitura idrica a Sambuca di Sicilia. Dopo l’interruzione dell’erogazione decisa ieri a seguito dell’accertata contaminazione dell’acqua da parte dei tecnici dell’Asp, Girgenti Acque ha fatto sapere che l’acqua nel territorio comunale rimane non potabile, disponendo tuttavia la ripresa del servizio di distribuzione per tutti gli usi, escluso quello umano e potabile, mentre non vi sono controindicazioni per l’uso igienico sanitario (doccia, bagno, ecc).

Questo permette ai sambucesi di tirare un sospiro di sollievo, anche se rimane sul tappeto il problema di un’acqua insalubre.