Confermata a Menfi l’ambulanza medicalizzata del 118, Ferraro: “Il nostro territorio si pregia di adeguati riconoscimenti”

Hanno letto: 625

Confermata la postazione medicalizzata dell’ambulanza del 118 al presidio territoriale di emergenza di Menfi. Lo dispone la nuova rete ospedaliera siciliana. Soddisfazione viene espressa dal gruppo consiliare “Idea Menfi” guidato da Ezio Ferraro.

“Attraverso il documento ufficiale di riorganizzazione dell’offerta sanitaria assistenziale – si legge in una nota –  il nostro territorio si pregia di adeguati riconoscimenti; nello specifico, a livello locale, viene confermata la postazione medicalizzata e, a livello comprensoriale, l’ospedale di Sciacca viene riconosciuto come ospedale di primo livello (Spoke) con incremento dei posti letto da 230 a 234. Nella legislatura precedente amministrazione e consiglio comunale – continua Idea Menfi –  unitamente ai parlamentari del territorio, sono sempre stati in prima linea nel condurre battaglie finalizzate al raggiungimento degli attuali risultati, attraverso diverse mozioni di indirizzo ed incontri istituzionali presso l’assessorato alla Salute. Oggi, dunque, una garanzia in più – conclude Idea Menfi –  in termini di tutela del diritto alla salute pubblica”. I consiglieri del gruppo sono Ezio Ferraro, Sandro La Placa, Vito Clemente, Rossella Sanzone e Andrea Alcuri.