A Montevago l’acqua torna potabile e ora si attende la revoca dell’ordinanza emessa dal sindaco La Rocca Ruvolo

Torna potabile l’acqua a Montevago e adesso si attende una nuova ordinanza del sindaco, Margherita La Rocca Ruvolo, di revoca di quella attualmente in vigore che ne vieta l’utilizzo per scopi potabili. Le analisi dell’Asp e di Siciliacque hanno dato esito favorevole alla potabilità dell’acqua. Negli accertamenti effettuati da Girgenti Acque, invece, resta un valore leggermente diverso sull’acqua in entrata all’acquedotto, ma che poi, con il trattamento effettuato, in uscito dall’impianto di contrada Luni, non è più presente. La situazione a Montevago si è normalizzata nelle stesse ore in cui a Sambuca il vice sindaco, Giuseppe Cacioppo, ha emesso un’ordinanza che vieta l’utilizzo dell’acqua per scopi potabili. Il sindaco di Montevago, Margherita La Rocca Ruvolo, ha convocato per venerdì 17 febbraio, alle ore 19, una riunione con i rappresentanti degli altri comuni belicini per discutere dell’approvvigionamento idrico nella zona e, soprattutto, della qualità dell’acqua.