E’ arrivata la statalizzazione per l’Istituto Musicale Toscanini di Ribera

Hanno letto: 183

Nel dicembre del 2015 è arrivato a un passo dalla chiusura. Due anni più tardi è arrivata la statalizzazione per l’Istituto Musicale Toscanini di Ribera lanciato verso un futuro di grandi successi. La legge di bilancio approvata dal Senato comprende, infatti, le risorse per la statalizzazione di 18 istituti musicali italiani, tra i quali il Toscanini, ed a Ribera si è subito festeggiato. I vertici del Toscanini, con il presidente, Giuseppe Tortorici e il direttore Mariangela Longo, hanno annunciato anche l’intesa raggiunta con il Comune e in particolare con il nuovo assessore alla Cultura, Francesco Montalbano, che prevede l’assegnazione alla scuola di una nuova sede per accogliere in maniera più adeguata i 360 studenti che frequentano l’Istituto Musicale. Martedì 26 gennaio, intanto, gli allievi del Dipartimento Jazz dell’Istituto,  si esibiranno, alle ore 17, nell’aula consiliare del Comune di Ribera, nel Toscanini Jazz Christmas, con direzione e arrangiamenti del maestro Rita Collura. Sarà il primo concerto dopo la statalizzazione.

Nella foto, i vertici del Toscanini con il Presidente della Camera, Boldrini