Il sindaco Pace dopo l’incidente: “La Fondovalle è una strada killer, non abbiamo strade sicure”

Tanta paura ancora nella voce del sindaco Pace che ieri insieme ad alcuni collaboratori si stava recando a Palermo per attività amministrativa per la vicenda di largo Martiri e via Fani quando sono rimasti coinvolti in un incidente.  Ad avere la peggio il segretario generale, Leonardo Misuraca che si trova in coma farmacologico, ricoverato nel reparto di terapia intensiva dell’ospedale Civico di Palermo.

L’incidente lungo la Fondovalle Sciacca Palermo, nei pressi di San Cipirrello, ed ha coinvolto due vetture del Comune di Ribera, quella su cui viaggiavano il segretario Misuraca e l’ingegnere capo dell’ufficio tecnico Salvatore Ganduscio, e quella sulla quale invece viaggiavano il sindaco Carmelo Pace e il direttore dei servizi finanziari del Comune Raffaele Gallo.

Anche l’ingegnere Ganduscio ha riportato diverse fratture e anche lui è ancora ricoverato al Civico di Palermo. Sotto osservazione per alcune ore è rimasto anche il sindaco che questa mattina abbiamo raggiunto telefonicamente.

Pace ha inoltre spiegato che la vettura sbandata che li ha coinvolti non stava procedendo ad alta velocità, ma è bastata la pioggia per farla sbandare. “La Fondovalle è una strada killer – ha detto – non abbiamo strade sicure”.