“Anno nuovo, vita nuova”… ma cosa lasceresti nel 2018?

Hanno letto: 586

Sono in pochissimi ad osservare gli antichi riti propiziatori che accompagnano la fine dell’anno con l’uso di buttare fuori di casa tutto ciò che è vecchio. Usanze di buon augurio che sono per fortuna scomparse pensando anche al lato ambientalista della faccenda.

Abbiamo pensato però di chiedere soltanto metaforicamente, of course, ai nostri intervistati di immaginare qualcosa da buttare di questo 2018 ormai agli sgoccioli, qualcosa da lasciare al vecchio anno e non portare nel nuovo di zecca 2019.

Ecco in una carrellata cosa hanno risposto quanti intervistati per le strade del centro storico di Sciacca.