Dodici mesi di “notizie risolute”, benvenuto 2019!

Hanno letto: 132

Fine anno, tempo di bilancio. Per tutta la redazione di Risoluto.it indubbiamente un anno di intensissimo lavoro raccontando l’informazione del territorio e riuscendo a tenere fede all’impegno preso di news veloci e dirette. Il 2018 è stato un anno importante per i giornalisti e tutto lo staff tecnico della testata che hanno visto riaffermarsi la fiducia dei lettori anche in questi dodici mesi dopo il primo anno di lancio del nuovo progetto editoriale. Risoluto.it ha continuato a far registrare numeri di accessi giornalieri in crescita, pagine sempre più lette e una grande produzione di news, servizi e dirette Facebook per fornire al lettore una bussola nell’informazione web sempre più variegata e talvolta, caotica. Cosa ci si aspetta dal 2019? Non chiediamo altro che sia anche questo un anno pieno di “notizie risolute” non chiediamo altro. Intanto, ecco una breve sintesi di quelle che ci hanno accompagnato nel 2018. 

Gennaio Il 2017 si chiude con una grave crisi idrica in città, manca l’acqua in molte abitazioni. La sindaca Francesca Valenti si intesta la battaglia per la risoluzione di Girgenti Acque con più forza e veemenza. A luglio viene eletta presidente dell’Assemblea Territoriale Idrica al posto dell’ex sindaco di Menfi, Enzo Lotà. L’Ati prepara le carte per la risoluzione del contratto. Intanto, il presidente della società Marco Campione e altri dirigenti del gestore agrigentino vengono coinvolti in procedimenti giudiziari. Anche il Prefetto Nicola Diomede viene indagato per i suoi rapporti con Girgenti Acque. A novembre, viene revocata la certificazione dell’interdittiva antimafia al gestore. Campione si dimette. Il 23 novembre l’Ati vota la risoluzione con effetti immediati. Girgenti Acque viene commissionata. Gervasio Venuti, l’ex manager dell’Azienda Sanitaria Agrigentina, viene nominato dal nuovo Prefetto di Agrigento, Dario Caputo commissario straordinario di Girgenti Acque.

Febbraio Strage di cani a Sciacca. Trenta randagi vengono ritrovati avvelenati in contrada Muciare. La città balza agli onori della cronaca per il grave fatto. La sindaca riceve minacce di morte dagli animalisti. Danno d’immagine per la città. Si cercano gli autori con un’indagine. Il venticinque febbraio si organizza un corteo di protesta per le vie della città.

Posted by Risoluto.it on Sunday, 25 February 2018

Marzo E’ il mese delle elezioni nazionali. I cinque Stelle conquistano tantissimi voti anche in città. Il medico Rino Marinello è eletto senatore della Repubblica per il collegio di Sciacca.

Aprile Parte la differenziata nel centro storico e via via in altri quartieri di Sciacca. Il nuovo metodo di raccolta parte tra le polemiche per i ritardi del nuovo Piano Aro. Distribuzione dei kit per la differenziata tra cittadini in fila ed eliminazione dei vecchi cassoni a rilento con disagi e discariche ovunque.

Maggio Il Giro D’Italia passa anche da Sciacca nella tappa Agrigento – Santa Ninfa. Si modifica il percorso cittadino e si elimina il passaggio dalla disastrata strada del Cansalamone. Durante la tappa muore un centauro di Sambuca lungo il percorso del Giro per colpa di un anziano automobilista che forza il valico che verrà arrestato.

Sciacca giro d'Italia

Posted by Risoluto.it on Wednesday, 9 May 2018

Giugno Cambio di amministrazione in molti comuni dell’hinterland di Sciacca. Marilena Mauceri è la nuova sindaca di Menfi batte Ezio Ferraro e Ignazio Perricone. Leo Ciaccio si riconferma sindaco a Sambuca. Franco Mantinella diventa sindaco di Burgio e Salvatore Dazzo a Lucca Sicula

Amministrative Menfi

Posted by Risoluto.it on Sunday, 10 June 2018

Luglio Simone Di Paola sostituisce Cinzia Deliberto dimissionaria come presidente della Commissione Terme di Sciacca, si cerca il rilancio dell’organo per far ripartire il dialogo con la Regione sulla vicenda. Si organizzano delle riunioni con la deputazione, ma la questione resta ingarbugliata e al palo. La consistenza dei beni affidata al Comune va avanti, si è in attesa ancora del bando. Ma è ancora un altro anno senza Terme per Sciacca.

Agosto E’ il mese clou del turismo in città. I complessi turistici di Sciaccamare e Verdura Resort registrano delle ottime affluenze, ma l’estate saccense non decolla per le strade durante la zona a traffico pedonale. Tra gli eventi più importanti, il concerto di Gianna Nannini a pagamento e in piazza Angelo Scandaliato che come al solito divide e fa discutere.

Settembre La politica saccense ritorna dalle ferie con la questione della “terapia d’urto” che la sindaca Francesca Valenti ha voluto annunciare come medicina per rilanciare l’azione amministrativa. Si tramuterà in un doloroso azzeramento di Giunta. Fuori tutti gli assessori che hanno fatto la campagna elettorale accanto alla prima cittadina e dentro una nuova compagine.

Ottobre Una nuova società prende in mano il calcio locale, cresce l’entusiasmo attorno all’Unitas Sciacca che torna al campionato di prima categoria. In una delle prime partite casalinghe, il pubblico e i tifosi verdenero tornano allo stadio comunale Luigi Gurrera.

Ritorno dello Sciacca Calcio allo Stadio Gurrera

Posted by Risoluto.it on Sunday, 28 October 2018

Novembre Per il ponte della festività dei morti, torna l’incubo alluvione. Per due giorni la città è in preda alle allerte meteo e alle bombe d’acqua. Il Cansalamone straripa nuovamente. Paura a Sciacca, Menfi e altri comuni limitrofi. Ancora danni alle strade, per fortuna, nessuna vittima stavolta rispetto alla tragica alluvione del 2016.

Dicembre Per le iniziative natalizie, il Comune di Sciacca annuncia di avere a disposizione quaranta mila euro e sponsorizza anche una pista di pattinaggio in piazza Friscia di un privato. Parte anche la Zona a traffico limitato in centro storico, ma i commercianti non approvano le modalità.