Premio giornalistico Cristiana Matano, a Lampedusa dall’8 al 10 luglio la terza edizione

E’ stata presentata questa mattina a Palermo la terza edizione del Premio giornalistico Cristiana Matano, riconoscimento dedicato alla giornalista del Tgs prematuramente scomparsa nel 2015. Il premio è organizzato dall’associazione onlus “Occhiblu” e si terrà a Lampedusa dall’8 al 10 luglio prossimo.

La giornalista infatti Mulè, aveva un profondo attaccamento nei confronti dell’isola e per questo il premio si svolge ogni anno nell’isola agrigentina. La manifestazione si aprirà la sera dell’8 luglio in Piazza Castello con lo spettacolo teatrale “Lampedusa Way” di Lina Prosa, terza parte della “Trilogia del naufragio”. Il 9 luglio lo stadio “The bridge” ospiterà l’incontro di calcio “Un pallone per amico” con la partecipazione dei giovani lampedusani, dei migranti ospiti sull’isola, di attori, giornalisti, musicisti e politici: in campo anche alcune giocatrici di Serie A e della Nazionale di calcio femminile, appena qualificata per i Mondiali del 2019.

Il 10 luglio, infine, dopo il convegno  sul tema “Lampedusa, giornalismo e cultura in un’isola aperta al mondo”, saranno consegnati i Premi giornalistici “Cristiana Matano”.