F. Valenti: “Dopo un anno dalla mia elezione mi do’ la sufficienza. Ora è il momento di costruire la nostra idea di città”

È la sufficienza il voto che Francesca Valenti dà a se stessa e alla sua amministrazione un anno dopo l’elezione che l’ha vista conquistare la poltrona più alta del comune di Sciacca. Per la sindaca i primi dodici mesi di mandato sono serviti a mettere quelle che definisce “le fondamenta”. “Adesso – dice – è il momento di costruire la nostra idea di città”.

Francesca Valenti riconosce che c’è ancora molto da fare, evidenziando di essere da sempre molto autocritica. Ma per quanto riguarda le difficoltà intende continuare ad affrontarle. “Dal punto di vista della volontà che stiamo profondendo mi valuto con un bel 10”. (Intervista di Giovanna Venezia).