Raccolta differenziata, Tanino Bonifacio: “Sanzioni e comunicazione, così a Santa Margherita sono stati fatti passi da gigante”

Molti comuni del circondario da alcuni anni hanno invertito la rotta e hanno accresciuto di tanto le loro percentuali di raccolta di differenziata, risultati raggiunti per i quali molti hanno ottenuto anche dei riconoscimenti ministeriali per gli sforzi intrapresi.

Uno dei comuni che ha decisamente migliorato i suoi standard di qualità, è stato il comune di Santa Margherita di Belice, dove adesso la differenziata sfiora l’ottanta per cento. Risoluto.it ne ha parlato con Tanino Bonifacio, l’ex assessore all’ecologia che ha anche intrapreso la linea dura per promuovere il sistema non esitando con il corpo della polizia municipale cittadina ad aprire i sacchetti e controllare sacco per sacco la qualità della differenziata operata dai cittadini ed eventualmente sanzionare.

“Non abbiamo esitato ad aprire anche i sacchi – ha detto Bonifacio – dinnanzi la tutela dell’ambiente, abbiamo privilegiato questa rispetto la tutela della privacy”.