Ambrogio si dimette dalla commissione consiliare Turismo: “Spazio ai consiglieri che non fanno parte di alcuna commissione”

Hanno letto: 260

Di Giuseppe Ambrogio si parla da tempo come possibile assessore comunale della giunta Valenti, ma quest’ipotesi si allontana sempre più e, intanto, lui decide di dimettersi da componente della commissione consiliare Turismo. “Ero componente di due commissioni – dice – e siccome ci sono consiglieri, come il collega Gianluca Guardino, che non fanno parte di alcuna commissione, ho deciso di dimettermi. Ci sono altri consiglieri che fanno parte di due commissioni e sono rimasti al loro posto. Io – conclude Ambrogio – ho deciso di dare le dimissioni”.