Amministrative: seggi aperti fino alle 23, quindici comuni agrigentini al voto

Hanno letto: 147

Urne aperte da questa mattina nei quindici comuni agrigentini chiamati al rinnovo del sindaco e del consiglio comunale.

Nell’Agrigentino, erano inizialmente  17 i Municipi nei quali avrebbero dovuto svolgersi le amministrative, invece e’ stato sciolto per ingerenze della criminalita’. Stessa sorte anche a San Biagio Platani dove le elezioni sono state rinviate a causa dell’arresto del primo cittadino.

In totale gli elettori agrigentini sono piu’ di 126 mila. Si vota fino stasera alle 23 quando chiuderanno i seggi elettorali e si procedera’ con lo spoglio. Si vota a  Alessandria della Rocca, Burgio, Calamonaci, Castrofilippo, Cianciana, Grotte, Joppolo Giancaxio, Licata, Lucca Sicula, Menfi con 12.797, Ravanusa, Sambuca di Sicilia, Sant’Angelo Muxaro con 3.305, San Giovanni Gemini e Santo Stefano di Quisquina.