Anche sul Carnevale Curreri distante dall’opposizione: ” Aspetto tutti a Sciacca”

Hanno letto: 533

Anche sul Carnevale il consigliere dei Cinquestelle Alessandro Curreri e’ distante da tutta l’opppsizione, grillini compresi. Tutti attaccano l’amministrazione e lui condividendo che bisogna avere “rispetto nei confronti degli operatori del Carnevale (sarte, truccatrici, mamme e bimbi, maestranze, ferramenta e strutture ricettive, gestori di bar e pub)”, invita ognuno a promuovere la festa sulla propria bacheca.

“Il nostro passaparola è potente, usiamolo per bene, nella giusta direzione. È sicuramente più potente dei totem negli aeroporti”, scrive Curreri su Facebook.
Insomma, per Curreri non importa chi amministra, chi organizza, se sono stati commessi errori: bisogna solo promuovere la festa anche nelle bacheche di Facebook.