Bellanca si presenta in consiglio comunale e prende posto nei banchi della stampa, l’abbraccio con il presidente Montalbano

Hanno letto: 1098

A sorpresa Filippo Bellanca si è presentato questa sera nell’aula del consiglio comunale di Sciacca. Poche settimane fa gli è stato revocato il mandato di vice sindaco e lui non l’ha presa affatto bene, come ha riferito durante una conferenza stampa. Questa sera, però, si è presentato in consiglio comunale, in quell’aula Falcone-Borsellino nella quale lo avevano mandato poco meno di 500 saccensi e che lui ha lasciato, pochi mesi fa, optando per il solo incarico in giunta. “Voglio dare un contributo alla mia città da un altro punto di vista”, ha detto stasera quando è arrivato in consiglio.   In consiglio, come previsto, mancano, nella maggioranza, Paolo Mandracchia e Cinzia Deliberto. E’ presente, invece, Valeria Gulotta che pochi giorni fa ha lasciato Sciacca Democratica, dichiarandosi indipendente.

Nella foto, l’abbraccio tra Bellanca e Montalbano