Commissione speciale Terme: Simone Di Paola verso la presidenza dell’organismo

Mentre infuria il dibattito sulla gestione delle Terme di Sciacca, il Consiglio comunale torna a riunirsi venerdì sera per sostituire la dimissionaria Cinzia Deliberto come componente della Commissione speciale che fu istituita nei mesi scorsi. Deliberto, che era anche presidente dell’organismo, non aveva nascosto la sua delusione sulla problematica, non avendo registrato, a suo dire, grosse differenze con la gestione della precedente amministrazione guidata da Fabrizio Di Paola.

A prendere il posto di Cinzia Deliberto (anche come presidente) secondo le ultime indiscrezioni, sarà Simone Di Paola, capogruppo del Partito Democratico. Sembra esserci un’intesa di massima all’interno della maggioranza sul suo nome. Commissione tuttora composta da Teresa Bilello (Movimento 5 Stelle), Calogero Bono (Progetto Sciacca), Alberto Sabella (Sicilia Futura) e Carmela Santangelo (Nostra Sciacca).