Due in pagella alla sindaca Valenti dall’opposizione: “Campa alla giornata”

Hanno letto: 215

“Durante la conferenza stampa di fine anno del Sindaco Valenti che si è svolta
qualche giorno fa all’interno della sala Giunta del comune di Sciacca, abbiamo udito
una sfilza di scusanti relative a problematiche della nostra città”.

Così inizia la nota del gruppo del centrodestra che boccia a tutto spiano l’operato della nuova amministrazione. I sette componenti spiegano che nella conferenza stampa che il sindaco Valenti ha voluto convocare “alla presenza dello stato maggiore della sua maggioranza – si legge – onorevoli, ex onorevoli, consiglieri comunali ed un immancabile presidente del consiglio allineato e coperto. Scusanti,dicevamo, del suddetto tenore: “non è colpa nostra”, “la colpa è della passata amministrazione”, “ ma la colpa è della amministrazione Di Paola”.
“Peccato però  – proseguono – che il Sindaco, durante la sua lunga lezione/conferenza, non abbia anche detto di aver perso una occasione, pari a 180.000 euro, relativamente ad un
finanziamento finalizzato alla creazione di nuovi parcheggi in città. Finanziamento
perso solo ed esclusivamente dalla amministrazione guidata da Francesca Valenti. Le
colpe non sono addebitali a nessun’altro”.
Secondo l’opposizione, la Giunta Valenti “campa alla giornata” non interessandosi minimamente delle possibilità di sviluppo della città”.

“Perdere una occasione del genere -ironizzano poi –  rappresenta la negazione di ciò che l’avv. Prof.ssa Valenti aveva annunciato in campagna elettorale: “non perderemo un solo finanziamento” o forse voleva dire “non prenderemo un solo finanziamento”?
Purtroppo per la città questa occasione è andata persa e ci dispiace che durante la
sua conferenza stampa, il sindaco non abbia fatto riferimento a questa mancanza. Un
altro due in pagella che si aggiunge a quelli relativi alla cattiva gestione della
vicenda terme, alla mancata partecipazione al bando promosso dal Coni, all’aumento della Tari, alla pessima gestione del piano Aro ed alla mega bufala relativa alla rescissione del contratto con Girgenti Acque”. Insomma, il giudizio sulla Valenti da parte dei sette consiglieri del centrodestra è al momento, assolutamente negativo.