La Galla a Sciacca giovedì apre la campagna elettorale per le regionali, in forse la presenza della sindaca Valenti

Non si sa ancora se alla convention di giovedì prossimo di “Idea Sicilia”, il movimento che sostiene la candidatura ufficiale di Roberto La Galla alla Regione Sicilia, vi sarà anche la sindaca di Sciacca Francesca Valenti ad accoglierlo. La presenza infatti, di quest’ultima potrebbe avere dei chiari risvolti politici per le alleanze in corso e in atto alle prossime regionali. La prima cittadina è ancora indecisa sul da farsi, non sa se effettivamente vi prenderà parte.

L’amicizia tra l’ex rettore dell’ateneo palermitano e la sindaca che proviene anche lei dal mondo accademico, è cosa risaputa, un legame che risale già a qualche anno fa e che dunque, potrebbe far apparire quasi scontato e naturale che la sindaca possa presenziare all’appuntamento, una delle prime uscite pubbliche del candidato alla presidenza della Regione. Ma il progetto “Idea Sicilia” come ribadisce Alessio Buondonno, sostenitore di Idea Sicilia a Sciacca in un’intervista a Risoluto.it, ha al momento, una connotazione civica lontana dagli schieramenti politici. Ma la candidatura moderata e centrista di La Galla ha più qualche ammiratore sia a destra che a sinistra e non sono escluse in futuro possibili appoggi politici.

Per la sindaca Valenti, sostenuta da una coalizione del centro sinistra tra le quali è forte la componente del Partito Democratico che ancora discute sulla ricerca del proprio candidato alla presidenza, l’endorsement verso l’amico La Galla potrebbe provocare più di qualche scossone e imbarazzo all’interno delle forze politiche che la sostengono a Palazzo di Città.