Per Francesca Valenti nessun assessore è certo del posto in giunta e sui rifiuti afferma: “Inadempimento del contratto e inciviltà”

Il sindaco di Sciacca, Francesca Valenti, dopo la riunione di maggioranza di ieri sera, questa mattina ha incontrato la stampa per chiarire ulteriormente la situazione, affermando che, al momento, nulla è scontato sull’evoluzione del confronto all’interno della coalizione. Per Francesca Valenti bisogna andare a un rilancio dell’azione amministrativa, ma anche migliorare la comunicazione “sulle cose fatte. Non è vero – aggiunge – che in un anno non si è fatto nulla”. Per il sindaco, a proposito di possibili cambiamenti nella giunta, nulla è scontato. Pertanto, nessuno è sicuro di mantenere il posto al governo della città. Sui rifiuti parla di un doppio problema: “inadempimento del contratto e incivilità”.