Si torna a parcheggiare nell’atrio inferiore del Comune, Milioti chiede chiarimenti

“Considerato che è stata messa in atto una nobile battaglia contro il parcheggio selvaggio, vorrei sapere se sono state elevate multe alle vetture che utilizzano l’atrio inferiore del Comune come parcheggio”. A sollevare la questione è Giuseppe Milioti, Consigliere comunale di Alternativa Popolare.

 

“Non mi risulta – osserva – che l’atrio inferiore, considerato lo stato in cui si trova, sia aperto e adibito a parcheggio delle auto. Se così fosse – aggiunge l’esponente dell’Opposizione – sarebbe il caso di avvisare tutti i cittadini di questa opportunità di posti auto, oppure chiarire se l’entrata al parcheggio sia riservata a pochi eletti, e possibilmente conoscere i nomi  di questi privilegiati”.

Milioti si augura polemicamente che una risposta alla sua richiesta di chiarimenti giunga con la stessa solerzia con cui l’Amministrazione hanno fatto rimuovere le caratteristiche baracche di ferragosto. “Non vorrei pensare – conclude Giuseppe Milioti – che le uniche risposte che il sindaco è in grado di dare siano di tono offensivo verso chi critica e ossequiose quando i vari partiti della sua coalizione impongono assessori e cariche istituzionali”. A questo proposito Milioti attacca anche il Presidente del Consiglio comunale Pasquale Montalbano, da lui definito “bravo a sollevare problemi con l’opposizione molto permissivo con quelli di maggioranza”.