Minacce di morte a Musumeci in un post sulla pagina Facebook del capogruppo all’Ars Valentina Zafarana del M5S

Hater in azione contro il presidente della Regione Siciliana. Un commento  con minacce di morte al presidente è comparso in un post sulla pagina Facebook della capogruppo del Movimento 5 stelle all’Ars, Valentina Zafarana.

“Mafiumeci non è certo una rivelazione – si leggeva nel post poi rimosso – E’ il continuum di Lombardo e di Cuffaro e di tutti i governi siciliani che sono la Dc trasformata poi in Forza Italia hanno continuato a distruggere una terra da sempre martoriata”. Augurando, infine la morte della carica istituzionale siciliana.

Solidarietà al presidente Musumeci è stata espressa da diversi esponenti politici così come dalla stessa capogruppo del M5s all’Ars che ha dichiarato: “Condanno senza ‘se’ e senza ‘ma’ qualsiasi minaccia e qualsiasi forma di violenza. Odio e rabbia non fanno parte della nostra azione politica” .