Minacce di morte a Musumeci in un post sulla pagina Facebook del capogruppo all’Ars Valentina Zafarana del M5S

Hanno letto: 80

Hater in azione contro il presidente della Regione Siciliana. Un commento  con minacce di morte al presidente è comparso in un post sulla pagina Facebook della capogruppo del Movimento 5 stelle all’Ars, Valentina Zafarana.

“Mafiumeci non è certo una rivelazione – si leggeva nel post poi rimosso – E’ il continuum di Lombardo e di Cuffaro e di tutti i governi siciliani che sono la Dc trasformata poi in Forza Italia hanno continuato a distruggere una terra da sempre martoriata”. Augurando, infine la morte della carica istituzionale siciliana.

Solidarietà al presidente Musumeci è stata espressa da diversi esponenti politici così come dalla stessa capogruppo del M5s all’Ars che ha dichiarato: “Condanno senza ‘se’ e senza ‘ma’ qualsiasi minaccia e qualsiasi forma di violenza. Odio e rabbia non fanno parte della nostra azione politica” .