All’indomani dell’eliminazione da X Factor, Noe: “Niente sedia, canto anche per terra”

La vedremo stasera su canale Otto per chi non l’avesse vista in chiaro ieri su Sky Uno la puntata di X Factor  dove Noemi Cannizzaro, la cantante menfitana, è stata la grande esclusa da Mara Maionchi, assegnata come giudice della sua categoria. Noemi che aveva colpito in particolare Levante nella precedente esibizione con il brano “Fix you” dei Coldplay che le ha permesso l’accesso ai Bootcamp, ieri si è vista arrestare la corsa sul palco dello show musicale su decisione della discografica tra i fischi del pubblico che ha invece, molto gradito ed apprezzato l’esibizione della menfitana che oggi abbiamo raggiunto al telefono.

Si è esibita al piano, il suo piccolo e particolare pianoforte ad accompagnarla, con il brano “La notte” di Arisa. Un brano diffcile che Noemi ha eseguito in maniera personale ed originale con il suo bellissimo timbro che però non è bastato a convincere Mara Maionchi.

Amareggiata e delusa dopo l’esclusione, come è normale che sia, Noemi però ha preso con filosofia la decisione che ha decretato la sua esclusione: “Niente sedia, pazienza, canto anche per terra”.