Carnevale di Acireale, incassati oltre 327 mila euro dal ticket d’ingresso

Hanno letto: 805

Un incasso al di sopra delle aspettative quello ottenuto con il ticket d’ingresso al Carnevale di Acireale dall’amministrazione comunale acese.

Sono stati riscossi, infatti, ben 327.826 rispetto ai 490 mila euro previsti dal bilancio preventivo.

Una mossa azzardata e coraggiosa quella del Comune di Acireale che fino alla scorsa edizione aveva lasciato libero l’ingresso al noto carnevale. Molte erano state le critiche, in tanti sostenevano che l’introduzione di un ticket potesse diminuire il numero di partecipanti alla manifestazione con una conseguente formazione di nuovi debiti. Per fortuna si sbagliavano. Da un bilancio finale, infatti, gli spettatori paganti sono stati ben 71.493, i non paganti, residenti e abbonati, 201.266, per un totale di 272.759 spettatori.

Ancora in corso di definizione, invece, il totale degli incassi ottenuti con i parcheggi.

Si ritiene molto soddisfatto il sindaco di Acireale, Stefano Alì, che ha dichiarato: << C’è stata una naturale selezione di chi non era interessato all’evento>>.