La morte di Fabrizio Frizzi, il commosso ricordo di Giuseppe Sanfilippo, capitano dei Leoni Sicani

Hanno letto: 392

Nel dicembre del 2015 lo ha conosciuto in occasione di una trasmissione di Telethon alla quale ha partecipato e adesso il capitano dei Leoni Sicani, Giuseppe Sanfilippo, scrive su Facebook di Fabrizio Frizzi: “Non avevo mai provato una tristezza del genere per la scomparsa di un personaggio della tv. Fabrizio però era una persona comune, ho avuto l’immenso piacere di conoscerlo e mi ha colpito la sua gentilezza, educazione, semplicità, il suo essere solare con tutti, dai tecnici a noi ospiti di #Telethon. Non riesco ancora a capacitarmi perché sembra che ho perso un Amico, una bellissima persona che in qualche modo è stato presente nella mia vita. Mi mancherai troppo Fabri”. Sanfilippo si è commosso quando, nella sua casa di Santa Margherita Belice, ha appreso la notizia della scomparsa di Frizzi. Ed a quanto scritto su Facebook il capitano della squadra di hockey su carrozzina elettrica aggiunge: “E’ per la sua umanità che tutta l’Italia piange la sua scomparsa”.