La morte di Fabrizio Frizzi, il commosso ricordo di Giuseppe Sanfilippo, capitano dei Leoni Sicani

Nel dicembre del 2015 lo ha conosciuto in occasione di una trasmissione di Telethon alla quale ha partecipato e adesso il capitano dei Leoni Sicani, Giuseppe Sanfilippo, scrive su Facebook di Fabrizio Frizzi: “Non avevo mai provato una tristezza del genere per la scomparsa di un personaggio della tv. Fabrizio però era una persona comune, ho avuto l’immenso piacere di conoscerlo e mi ha colpito la sua gentilezza, educazione, semplicità, il suo essere solare con tutti, dai tecnici a noi ospiti di #Telethon. Non riesco ancora a capacitarmi perché sembra che ho perso un Amico, una bellissima persona che in qualche modo è stato presente nella mia vita. Mi mancherai troppo Fabri”. Sanfilippo si è commosso quando, nella sua casa di Santa Margherita Belice, ha appreso la notizia della scomparsa di Frizzi. Ed a quanto scritto su Facebook il capitano della squadra di hockey su carrozzina elettrica aggiunge: “E’ per la sua umanità che tutta l’Italia piange la sua scomparsa”.