Le lacrime dei vincitori: “Dopo un ex-aequo e un secondo posto finalmente vinciamo da soli”

Finale thrilling, dunque, per la proclamazione del carro vincitore. Dopo la prima proclamazione di “Raggi di luce”, infatti, gli organizzatori di “Battito animale” hanno chiesto una verifica. Girava voce che il pronunciamento della giuria avesse previsto in realtà un ex-aequo. E, stando a quanto si apprende, uno dei componenti della Commissione avrebbe informato l’Assessore di quella, che evidentemente, riteneva una “incongruenza” rispetto al voto finale, indicato alle 13.30 di oggi. La vicenda, dunque, potrebbe avere uno strascico ulteriore.

Sulla base del risultato di stasera, comunque, ad aggiudicarsi il primo premio è stato il carro con l’allegoria pentastellata, con, protagonista, la sindaca di Roma Virginia Raggi e il leader del Movimento Cinquestelle Beppe Grillo.

Per quanto riguarda le classifiche parziali delle singole voci, il carro “Raggi d luce” si è imposto nelle categorie “Illuminazione”, “Allegoria”, “Recita” (ex-aequo con Battito animale), “Inno” (ex-aequo con “Dacci un taglio” e “Gruppo mascherato costume”. Per “Battito animale” vittoria nella categoria “Architettura, modellazione, decorazione”. Vittoria nei movimenti per “Ma che Bur…lesque”, che ha prevalso anche per la coreografia del gruppo mascherato. “Dacci un taglio” si è aggiudicato la voce “Copione testo”. Nel nostro video i commenti dei vincitori poco dopo la proclamazione.